Endoscopio Olympus

Caratteristiche tecniche

Qualità dell'immagine HDTV
Con il nuovo sistema EVIS EXERA III, la qualità dell'immagine HDTV consente l'osservazione della mucosa e dei capillari in modo molto più dettagliato.

NBI (Narrow Band Imaging)
L'NBI negli oscilloscopi EVIS EXERA III serie 185 offre il doppio della distanza visibile degli oscilloscopi EVIS EXERA II serie 180 e offre un contrasto molto maggiore tra vasi sanguigni e mucosa. Con le prestazioni notevolmente migliorate dell'NBI si aprono nuove interessanti applicazioni cliniche e si consolida la posizione dell'NBI come standard di cura per l'endoscopia gastrointestinale.

Rigidità variabile
La rigidità variabile aiuta ad evitare che l'endoscopio si riavvolga, ad esempio al colon sigmoide, e consente anche di regolare la rigidità dello scope caso per caso, al fine di soddisfare le esigenze anatomiche uniche di ciascun paziente o le preferenze di trattamento del medico.

Messa a fuoco ravvicinata
La messa a fuoco ravvicinata consente di ottenere un'immagine ingrandita e ravvicinata semplicemente spostando la punta dell'oscilloscopio a 2 mm dalla mucosa.

Connettore One-touch impermeabile
Un nuovo design del connettore riduce al minimo lo sforzo richiesto per l'installazione prima e durante l’esame. Inoltre, può essere completamente immerso ed elimina la necessità di un cappuccio resistente all'acqua e il rischio associato di una riparazione costosa a causa di immersione accidentale.

Centro Medico Radiologico accreditato S.S.N. - © 2017 Centro Radiologico Potito - Tutti i diritti riservati - Campobasso - Via Conte Verde 5/7 Tel: 0874 91720 | Fax: 0874 414153
P. iva 00913030706